Appunti di viaggio: Madonna di Campiglio

Il mio carnet di indirizzi che meritano una visita a Madonna di Campiglio, tutti concentrati a distanza di pochi passi nel cuore del paese.

Cioccolata dopo lo sci: Bar Suisse, piazza Righi DSC_0280

Il Bar Suisse è stato aperto nell’antico casino di caccia dell’imperatore Francesco Giuseppe, e qui si respira ancora un’aria di rustica eleganza. Come avrete capito io ci andavo essenzialmente per la cioccolata, ma la pasticceria è da provare e il menù del pranzo è semplice e gustoso.

Esiste una versione serale del bar, la Cantina del Suisse, per cena e dopocena. Non ho ancora avuto la fortuna di provarlo, ma mi ispira tantissimo.

 

Stravizi: La Casa del cioccolato, piazza Righi

Consiglio un passaggio in questo negozio a tutti gli amanti del cioccolato. Io ho portato a casa il loro preparato per la cioccolata calda. Loro consigliano di prepararlo con acqua calda, per riscoprire il cacao in purezza. Forse il sapore è più intenso ma la cremosità della cioccolata con il latte è unica, e io rimango affezionata a questa versione.

Casa Cozzio_CampiglioAcquisti preziosi: Casa Cozzio, antiquario, piazza Righi

Un vero e proprio “old curiosity shop”, dedicato all’antiquariato di montagna e all’oggettistica in stile alpino (arredamento, tessili, decorazioni), offre anche preziosissimi servizi di porcellane di Otto e Novecento, soprattutto di ambito germanico, argenteria e gioielli d’epoca, servizi di posate in Sheffield e persino una sezione dedicata all’arredamento in stile marino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...