Tavola di Carnevale… o cena indiana?

Manca meno di una settimana a martedì grasso. Così ieri ho iniziato a ragionare su una tavola di Carnevale: non che abbia in programma una cena, ma come dico sempre ogni occasione è buona per inventarsi qualcosa di nuovo e creare una tavola insolita.

Ho iniziato a fare delle prove sul tavolo della sala, partendo da tessuti colorati, dai toni accesi e in contrasto tra di loro, per dare l’idea di una tavola-Arlecchino. Il primo tessuto che ho preso è uno dei sari indiani che ho acquistato e indossato durante il viaggio di nozze in India. Ne avevo presi due, uno di seta azzurro e uno di cotone fucsia a stampa floreale. Il sari è un rettangolo di stoffa lungo circa 8 metri, che le donne indiane indossano con l’aiuto di qualche spilla da balia e molta abilità nel piegare l’abito fino a dargli la sua forma classica, elegantissima e perfetta in ogni momento della vita nel subcontinente. Io in India ho indossato i sari a cena, qualche volta, con l’aiuto del personale degli hotel perché per chi non è più che esperta l’operazione risulta impossibile.

Comunque, mi sono sempre ripromessa di fare qualcosa con questi tessuti bellissimi: abiti estivi tipo tunica, cuscini, tende, in realtà non li ho più utilizzati e per il suo colore il sari fucsia sarebbe perfetto per una tavola colorata. L’ho abbinato, d’istinto, a questo runner color senape, comprato ad una super svendita di chiusura di un punto vendita Blanc Mariclò.

bicchieri_blu_3-2

Dopodiché ho aggiunto alcuni piatti da portata colorati, uno giallo e uno blu, acquistato in Portogallo, poi tre bicchieri, dai colori leggermente diversi,  sempre nelle sfumature del blu.

bicchieri_blu_1-2

L’effetto mi è piaciuto molto, i colori risaltavano incredibilmente accostati fra di loro, ma l’effetto era molto più indiano che carnevalesco…

bicchieri_blu_4-2

Ho quindi riconsiderato l’idea di preparare una cena indiana, magari per San Valentino, per ricreare un po’ dell’atmosfera da fiaba del nostro viaggio di nozze…

Il menù sarà incentrato sui piatti che ci sono piaciuti di più: lenticchie rosse, lenticchie gialle, tofu in salsa di pomodoro con cipolle caramellate, patate al forno con cumino e curcuma, l’immancabile riso basmati al vapore, e il pane indiano, naan, di accompagnamento. Sono tutte realizzazioni abbastanza semplici che ho provato un paio di volte quando avevo ospiti vegetariani. Per il pane invece mi rivolgerò ad un take away indiano con consegna a domicilio, al quale chiederò anche la birra indiana e  qualche samosa.

Per servire, oltre ai due piatti che vedete nelle foto utilizzerò delle piccole ciotole, quasi tutte portate da qualche viaggio, soprattutto dal nord Africa e dalla Puglia – dove ho trovato ceramiche eccezionali – cercando di ricreare il tradizionale pasto indiano in cui tutte le pietanze vengono servite insieme.

Non sono una fanatica della cucina etnica ma i colori di questa tavola mi hanno davvero ispirata. Con buona pace di Arlecchino, e un’abbondante spruzzata di curry.

283117_10150297880703905_1995550_n
Questa sono io con il sari fucsia e il thali, il piatto su cui vengono servite alcune ciotoline con diverse pietanze, da accompagnare con riso bianco e pane.

E voi, avete in programma qualcosa per Carnevale?

Annunci

2 pensieri su “Tavola di Carnevale… o cena indiana?

  1. sono un po’ in arretrato con i post ma stasera mi sono messa in pari 😉
    ci credi che mia nonna aveva lo stesso servizio orientale?!?! deve essere rimasto qualcosa di sotto in casa di mio padre che da quando mamma non c’è più ha accantonato molte cose vecchie.
    la tavola di Carnevale è stupenda, i colori che hai scelto sono davvero belli 😀 e il sari fucsia uno splendore.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...