Rose e tavola in rosa, per la festa della mamma

Oggi per la festa della mamma è  venuta a pranzo la mia supermamma. Ho apparecchiato in modo come al solito molto semplice ma curato. Abbiamo mangiato in sala grazie al tavolo Norden di Ikea che oggi ho aperto solo a metà (ne parlavo qui) e che di solito sta chiuso dietro alla porta della stanza.

Sul tavolo ho messo una tovaglia bianca e sopra la tovaglietta da tè di mia mamma, perfetta per il tavolo quando ha queste misure!

DSC_0216

Per scegliere piatti e bicchieri, mi sono lasciata ispirare dalla tonalità delle rose comprate ieri. Insomma l’occasione perfetta per tirare fuori i miei piatti inglesi di cui ho già parlato qui, scegliendo quelli rosati.

I bicchieri li ho comprati molti anni fa a Siviglia, mi hanno colpita subito  per il colore e la forma particolare e avevano un prezzo così basso (il negozio svendeva tutto per imminente chiusura) che non era nemmeno servito pensare per comprarli.

DSC_0204

Ma la grande novità della giornata erano le posate che ho comprato, alcune ieri alcune tempo fa, da Chiara, antiquaria e autrice di Enjoy coffee and more.

Ieri, tra le altre cose, ho comprato le forchette uguali ad un set di coltelli, cucchiaini e forchettine da dolce che avevo già preso (allora non avevo trovato le forchette da pasto), e anche le forchette da pesce che non erano nei miei piani ma sono state un colpo di fulmine.

DSC_0205

Ecco forchetta e coltello vicini. Ed ecco la decorazione delle forchette da pesce, davanti e dietro. Vi piacciono?

DSC_0208

A me piacciono anche accostate all’altro servizio, non mi dispiace affatto apparecchiare con posate spaiate purchè siano belle e in armonia tra di loro.

Il menù di oggi prevedeva pasta al pesto fatto in casa con il basilico del balcone e di secondo un’isalata di polipo, comprato ieri pomeriggio al volo per mettere in tavola qualche pesce che giustificasse l’uso delle posate nuove.

DSC_0215

Io sono soddisfatta del risultato. Per fare le foto ho tolto i tovaglioli, che erano sul piatto, per lasciarvi ammirare  il bucolico panorama del castello di Windsor. E dopo ho aggiunto anche i bicchieri da vino, perché la giornata meritava senz’altro brindisi.

A noi mamme!

Nei prossimi giorni tempo permettendo vi farò vedere gli altri acquisti fatti nello show room di Chiara. Ultimamente sto pubblicando pochissimo, ma ogni giorno succede qualcosa e il blog purtroppo è in coda a tutto.

Annunci

9 pensieri su “Rose e tavola in rosa, per la festa della mamma

  1. Ma che meraviglia! Bellissima tavola e splendide posate, non vedo l’ora di vedere gli altri acquisti.
    Comunque la prossima volta mettiamoci d’accordo: mi sa che sabato siamo andate tutte, sapendolo prima era un’ottima occasione per conoscerci 🙂

    Mi piace

  2. esatto direi che nel giro di 24 ore siamo andate tutte a Modena ed era veramente un’ottima occasione per conoscersi. ma siccome devo tornare con una mia amica di Roma e Chiara gentilmente mi ha detto che ci accoglierà vi farò sapere così magari facciamo ci vediamo 😀

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...