Fiori matrimonio: l’ulivo

Un albero così ricco di simbologie positive, dalla mitologia greca alla tradizione cristiana, che mi stupisco venga utilizzato abbastanza raramente nelle decorazioni floreali del matrimonio.

E dire che l’ulivo si presta ad essere usato con grandi risultati in ogni dettaglio che possa essere arricchito con del verde. Partiamo dal bouquet, che come attributo personale della sposa ha ovviamente una grande visibilità il giorno delle nozze.

L’ulivo con le sue delicate nuances di verde si accompagna perfettamente ai fiori più belli, accordando il bouquet sulle note di una raffinata semplicità.

Fonte: Tiffany.com
Fonte: Tiffany.com

Nella foto qui sotto le foglie di ulivo oltre che nei fiori della sposa sono state inserite in sacchettini di tela per accogliere gli sposi con un lancio all’uscita dalla cerimonia.

Fonte: Josevillablog.com
Fonte: Josevillablog.com

Le foglie minute e dal doppio colore sono un elemento perfetto anche per la boutonniere dello sposo, dei testimoni e degli uomini più importanti (papà della sposa e dello sposo, nonni, fratelli).

Fonte: Stylemepretty.com
Fonte: Stylemepretty.com

Per quanto l’ulivo da solo possa sembrare troppo semplice per decorare una chiesa imponente, guardate invece come “riempie” con i suoi rami, cui sono stati aggiunti due giovani alberi per completare l’effetto, anche una grande navata. Negli addobbi di questa chiesa non ci sono fiori ma soltanto tralci di ulivo e lanterne, ma l’effetto è quello di unintervento floreale ricercato, che lascia spazio alla luce a all’architettura…

Fonte: Magnoliarouge.com
Fonte: Magnoliarouge.com

E gli inviti? Un buon grafico vi può realizzare delle partecipazioni con un lieve richiamo ai ramoscelli di ulivo,  se qui cadrà la vostra scelta decorativa.

Fonte: Etsy.com
Fonte: Etsy.com

Mi piacciono in particolare gli effetti acquerellati. Personalmente riutilizzerei degli inviti così belli come segnalibro, o per farne un quadretto da appendere in camera, cosa che mi aiuterebbe a trattenere ancora di più, nel quotidiano, la memoria di un giorno tra i migliori.

Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

Per quanto riguarda la decorazione del luogo scelto per i festeggiamenti, con l’ulivo potete giocare all’infinito. Credo sia perfetto per ornare qualsiasi ricevimento, da quello curato nei dettagli infinitesimali, a quello votato ad una certa rusticità.

Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest
Fonte: Matrimoni.it
Fonte: Matrimoni.it
Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

Ghirlande, centritavola, bomboniere, l’ulivo (come il succo del suo frutto) si presta a tutto, ma più di tutto adoro gli ulivi veri e propri, che in Italia non mancano, dal sud al nord.

Penso agli uliveti sul Lago di Garda, alle ville in mezzo agli ulivi sulle colline toscane, o al silenzio improvvisamente acceso dalla festa di una masseria in Puglia.

Fonte: Tenutatresca.blogspot.it
Fonte: Tenutatresca.blogspot.it

Guardate questa foto e ditemi se non è pura poesia…

ps: sulla pagina Facebook di Simplicitas una foto del mio ricevimento di nozze, in una villa con molti ulivi…

Annunci

Il bouquet di rose

Francesca, la sposa che tempo fa mi aveva chiesto qualche consiglio per scegliere le partecipazioni, mi ha chiesto anche qualche idea per un bouquet di sole rose.

Le rose sono una scelta classica e sempre elegante, sia che si voglia un bouquet con fiori dello stesso colore, come in questo caso,

rosepalli

sia che si preferisca giocare con le sfumature.

bouquet

Come per gli altri fiori si può optare per un piccolo bouquet da tenere tra le mani

ab2d1249beec828b4265b35273caea54

o una cascata, più importante e imponente…

cascata

Un bouquet a cascata si addice sicuramente di più ad una sposa alta, per portarlo senza sembrare aggrappate ad un ramo in fiore serve veramente le physique du rôle!

Ho scoperto il giorno del mio matrimonio, mentre le mie fioriste preparavano le rose da consegnare al pasticciere per la nostra torta nuziale, che i petali delle rose vengono modellati con le mani per dare ad ogni bocciolo un aspetto perfetto. L’operazione come si può intuire è molto delicata, ma fatta da mani esperte garantisce un risultato impeccabile e un effetto di naturale perfezione.

ro

A me piacciono molto le rose inglesi, come quelle qui sotto, hanno un fascino unico e da noi sono anche meno viste della classica rosa.

enghlish roses

Una scelta molto romantica sono le roselline, da tenere presenti anche per la boutonniere e per altri dettagli fioriti. Io avevo scelto delle piccolissime roselline rosa per fare una coroncina per la mia damigella, Flavia (a dire la verità era stata lei a chiederla, come condizione per il suo ruolo, che spettacolo!) e anche per un piccolo bracciale per le nostre testimoni.

07ca845edaab11797a85501ee9be73a7

Ecco qualche esempio di boutonniere con le roselline.

larger_image

coral-tea-rose-boutonniere

Sia le rose inglesi che le roselline sono perfette per un matrimonio in una chiesetta di campagna, i miei preferiti!

3d10fec136879e312826f74b4c9f483a

 

Un’ultima idea carina: incorniciare l’ingresso della chiesa con gli stessi fiori del bouquet della sposa.